Privacy Policy

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.lgs 196/03 – Codice sulla Privacy
(pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 29 luglio 2003, Serie generale n. 174, Supplemento ordinario n. 123/L)
e del regolamento GDPR EU 2016/79

Nel ringraziarLa per averci fornito i Suoi dati personali, portiamo a Sua conoscenza le finalità e le modalità del trattamento cui essi sono destinati.

1) Finalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali viene effettuato per:
a) Consentire l’erogazione dei Servizi da lei richiesti; consentire la raccolta, la conservazione e l’elaborazione dei dati ai fini dell’instaurazione e della successiva gestione operativa ed amministrativa del rapporto connesso all’erogazione dei Servizi. L’effettuazione di comunicazioni relative allo svolgimento del rapporto instaurato quali notizie sui programmi della Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, gli orari dei corsi, eventuali spostamenti delle lezioni e qualsiasi informazione necessaria all’erogazione dei nostri servizi.

b) Rispondere a richieste di assistenza o di informazioni che riceveremo via e-mail, telefono o attraverso il nostro Sito web o i social media.

c) Adempiere correttamente ad obblighi di legge in materia civilistica e fiscale.

d) InviarLe informazioni, inviti, materiali documentativi, brochure, questionari ed ogni altro stampato riportante notizie sull’attività, sulle iniziative, sugli spettacoli della Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia e dei suoi partner pubblici e privati, incluse aziende sponsor ufficiali, da cui non le deriva alcun obbligo presente e futuro.

e) ComunicarLe tramite mezzo postale, telefono, telefax, e-mail, social media e con qualsiasi altro mezzo consentito e le diverse possibilità di fruizione, incluso acquisto, pre-acquisto, prenotazione per corsi e spettacoli della Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia.

2) Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del trattamento

La base legale del trattamento di Dati Personali per le finalità di cui alla sezione 1 (a-b) è l’art. 6(1)(b) del GDPR in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei servizi contrattualizzati. Il conferimento dei Dati Personali per queste finalità è facoltativo ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di attivare i Servizi richiesti.
La finalità di cui alla sezione 1(c) rappresenta un trattamento legittimo di Dati Personali ai sensi dell’art. 6(1)(c) del Regolamento. Una volta conferiti i Dati Personali, il trattamento può essere invero necessario per adempiere ad obblighi di legge a cui la Scuola è soggetta.
I trattamenti eseguiti per finalità di marketing descritti nella sezione 1(d-e) si basano sul rilascio del suo consenso ai sensi dell’art. 6(1)(a) del Regolamento. Il conferimento dei suoi Dati Personali per queste finalità è del tutto facoltativo e non pregiudica la fruizione dei Servizi. I trattamenti di cui alla sezione 1(d-e), eseguiti per finalità di e-mail marketing su prodotti o servizi analoghi a quelli da Lei acquistati, trova invece la sua base giuridica, ai sensi dell’art. 6.1.f del Regolamento, nel legittimo interesse della Scuola a promuovere i propri servizi in un contesto in cui il soggetto interessato può ragionevolmente attendersi tale tipo di trattamento, al quale può peraltro opporsi in qualsiasi momento. Qualora, infatti, lei desiderasse opporsi al trattamento dei suoi dati per le finalità di marketing, potrà in qualunque momento farlo richiedendo la cancellazione del suo indirizzo dalla mailing list, tramite il link presente in ogni comunicazione inviatale.

3) Modalità del trattamento

I dati vengono da noi trattati manualmente e conservati nei nostri archivi cartacei in luogo sicuro, protetto ed accessibile solo dai responsabili, e vengono elaborati tramite il nostro sistema informatico protetto da una doppia password, sul quale vengono conservati unitamente a tutti i dati e alle relative dichiarazioni o denunce, questo sia per i rapporti del presente esercizio che per ciò che concerne le prestazioni a Lei fornite per gli anni precedenti. La conservazione dei documenti viene effettuata per la durata di dieci anni, prevista dal Codice Civile, salvo che prima di detto termine, cessi di avvalersi dei nostri servizi o cessi l’attività, nel qual caso sarà Sua premura richiedere la documentazione cartacea e l’eventuale cancellazione dei documenti stessi dal nostro archivio informatico, precisando che, anche in assenza di detta richiesta, i Suoi dati saranno da noi oggetto di “blocco” con sospensione di ogni trattamento. Tali dati vengono da noi cancellati nel momento in cui si sia prescritto, per Legge, il termine per il controllo e/o l’accertamento delle dichiarazioni o denunce cui gli stessi si riferiscono. In caso di violazione informatica, perdita o altro avvenimento che possa compromettere gravemente la sicurezza dei dati trattati, la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia si impegna a darne comunicazione, se necessario, all’autorità competente e agli interessati entro 72 h., come previsto dal GDPR.

4) Conferimento dei dati personali

In caso di mancata comunicazione dei dati indispensabili per adempiere alle finalità di cui sopra le conseguenze saranno costituite dall’impossibilità di adempiere correttamente alle normativa fiscale/amministrativa in vigore, con le conseguenti pene pecuniarie, sanzioni amministrative, eventuali sanzioni penali, provvedimenti di sospensione o revoca di autorizzazioni e/o licenze, irrogate dai competenti Uffici, intendendosi quindi esonerato lo scrivente da ogni e qualsiasi responsabilità.

5) Diritto dell’interessato

In relazione al trattamento di dati personali l’interessato ha diritto, ai sensi dell’art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy e dell’articolo 18 e 20 del DGPR EU 2016/79 di:
1. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) la limitazione del trattamento anche in caso di mancata violazione dei presupposti di liceità del trattamento; il dato personale sarà quindi contrassegnato in attesa di determinazioni ulteriori; d) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del Regolamento, nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che la riguardano (portabilità), nei casi previsti dall’art. 20 del Regolamento.
5. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare il diritto alla portabilità ed ottenere maggiori informazioni sui propri dati, è possibile inviare una mail all’indirizzo segreteria@donnaolimpia.it.
In ogni caso Lei ha sempre diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali), ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.

6) Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dei dati personali è la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, con sede in Roma – Via Donna Olimpia n. 30 cap. 00152.Per esercitare i diritti previsti all’art. 7 del Codice della Privacy, sopra elencati, l’interessato dovrà rivolgere richiesta scritta all’Azienda

7) Responsabile unico del trattamento dati

Francesco Galtieri c/o Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia – email: Galtieri@donnaolimpia.it

8) Soggetti a cui potranno essere comunicati i dati personali

I dati personali potranno essere comunicati a:

  • Personale dell’Azienda in qualità di responsabili e incaricati al trattamento per la gestione delle pratiche relative al contratto posto in essere; il personale è stato debitamente istruito in materia di sicurezza dei dati personali e del diritto alla privacy.
  • Istituti di credito per le operazioni di incasso dei pagamenti.
  • Insegnanti della Scuola in qualità di responsabili e incaricati al trattamento per la gestione ed organizzazione delle lezioni; gli insegnanti sono stati debitamente istruiti in materia di sicurezza dei dati personali e del diritto alla privacy.
  • Commercialista e liberi professionisti affini per la tenuta dei libri contabili e per la corretta esecuzione degli adempimenti fiscali di legge.
  • Organi di Stato preposti a verifiche e controlli circa la regolarità degli adempimenti contabili e fiscali previsti dalla legge.

Resta in ogni caso fermo il divieto di comunicare o diffondere i Suoi dati personali a soggetti non necessari per l’espletamento dei servizi o prodotti da Lei richiesti.

9) Il titolare dichiara inoltre:

  • che la documentazione delle attività didattiche svolte nei corsi potrà avvenire anche mediante riprese filmate e fotografiche;
  • che la suddetta documentazione potrà essere utilizzata anche per iniziative didattiche esterne e/o di promozione (mostre, convegni) escludendone qualsiasi uso di tipo commerciale; – che la suddetta documentazione potrà essere conservata e trattata anche oltre il periodo strettamente necessario allo svolgimento della prestazione didattica rivolta all’interessato.